CANZONI DELLA SETTIMANA: le nuove uscite discografiche (18 Novembre 2022) #NewMusicFriday

Newsic Friday Vol. 46-2022 è tempo per la nuova musica del venerdì. Ernia, Diodato, Gazzelle, Fabrizio Moro e sul fronte internazionale Pharell, Smashing Pumpkins e Cigarettes After Sex. Ecco il venerdì musicale. Buon ascolto! 

LA NEWSIC LIST 

LE PAGELLE BRANO PER BRANO 

Michael Jackson – Voto 9,50 – Come mi sarebbe piaciuto, 40 anni fa, raccontare e pagellare questa uscita! Il voto sarebbe lo stesso…

Sans Soucis – Voto 8,00 – Sans Soucis è pronta al botto. Lo sentenzio da anni. Lei funziona in tutte le salse anche in questa versione remix disco anni novanta! Super cool! 

Liv.e – Voto 7,75 – R&B dalle tinte jazzy. Morbida, ammaliante, sublime! Ed è subito magia… 

Fatoumata Diawara – Damon Albarn – Voto 7,75 – Quando il pop incrocia storie, influenze e radici. In questi momenti guarda caso Damon è sempre presente! 

Ernia – Voto 7,50 – L’evoluzione di Ernia si è compiuta. Le difficoltà nelle relazioni, l’amore, i ricordi, i sogni sono raccontati alla perfezione da Ernia. Da rapper a cantautore la mutazione è avvenuta. Complimenti… tra i grandi della musica italiana! 

The Smashing Pumpkins – Voto 7,25 – Smashing presenti! Intensi, profondi, possenti e anche un filo elettronici sul loro rock epico!  

Diodato – Voto 7,25 – Le visioni cinematografiche di Diodato mantengono il suo virtuosismo. Archi e arrangiamenti orchestrali sui quali è posata la sua soffice voce. Attimi di grazia! 

Emiliana Torrini & The Colorist Orchestra – Voto 7,25 – Un viaggio intimo ed elegante tra suoni orchestrali, richiami cinematografici e pop onirico sospeso. 

Pharell Williams – Travis Scott – Voto 7,25 – La riconoscibilità della produzione di Pharrell è senza dubbio il suo maggior punto di forza. Bassone profondo, groove morbido e penetrante sul quale veleggiano le barre di Travis. Tanta roba! 

Geolier  – Voto 7,15 – Mamma che beat! Mi fa venire i brividi! I suoi inserti rap si amalgamano in modo perfetto! Stilosissimo e internazionale. Bombaaaaaaa

Kelela – Voto 7,00 – L’ammaliante mare sonoro, fatto di suoni e groove tra R&B e musica elettronica, avvolge e coccola. 

lyl  – Voto 6,90 – Elegante e raffinato è il groove di lyl. Tra pop, urban ed eleganti arrangiamenti e espedienti armonici del jazz. Ci piace anche la forma e la scrittura. Segnatevela! 

Mostro – Emis Killa – Gemitaiz – Voto 6,90 – Bella tensione lirica e anche nel beat. Il trio spacca… non ne avevamo dubbi! 

Sam Smith – Voto 6,90 – Manca più di un mese al Natale e iniziano le strenne sonore. Inaugura la stagione…

 Dermot Kennedy – Voto 6,90 – Dermot mette in mostra tutte le sue capacità vocali. Riempiono e bastano… 

Romy – Voto 6,75 – Funziona l’accoppiata tra Romy (The xx) e Fred Again.. Il risultato è un pezzo tra elettronica e indie-pop dalle mille sfaccettature sonore.  Lenitivo e per trovare un senso di liberazione nell’euforia della musica.

Cigarettes After Sex – Voto 6,75 – Sensuale, eterea e delicata. Il nuovo viaggio sospeso della band…

Ron Gallo – Voto 6,75 – Un flusso di coscienza sull’enorme spettro di ansie che alimentano la vita al giorno d’oggi sonorizzate in chiave pop-rock! 

Diora Madama – Voto 6,75 – Il mondo R&B d’oltreoceano si mescola al nuovo urban italiano e alle influenze latin. Questo è il mondo di Diora! Ascoltatelo … è meglio così! 

Life Like Low – Voto 6,50 – Un caleidoscopio di influenze che vanno dal progressive rock al trip hop, passando per l’indietronica e il pop. Da ascoltare… 

ceneri – Voto 6,50 – Confronto e compromessi come ricetta per fare andare bene un rapporto, raccontato tra echi e riverberi eterei che arricchiscono la melodia della chitarra. 

Tredici Pietro – Lil Busso – Voto 6,50 – Piccoli Morandi crescono… Credibile, rispettabile, generazionale! 

Junior Cally – Voto 6,50 – Il beat elettro-dance spacca! Mi piace. Le liriche sono da logiche da club. 

Solo Elia – Voto 6,50 – Un flusso elettronico, strumentale e soggettivo che trasporta nei sogni del cantautore, musicista e producer aretino

Schiuma – Voto 6,50 – Prosegue il viaggio intimo e introspettivo della giovane cantante classe 2000. Il suo racconto celebra le giornate no e improduttive!

The Managers – Voto 6,50 – Un percorso sonoro interessante e soprattutto la passione per la musica sopra tutto! 

Gobbi – Voto 6,30 – Il racconto del peso generazionale e i ricordi del passato adolescenziale ben descritto e armonizzato. 

Fabrizio Moro – Voto 6,30 – Moro mi sembra muoversi su un brano dalle sonorità epiche che echeggiano al pop dei Coldplay. 

fil ricchiardi – Voto 6,25 – Intimo e introspettivo su una base acustica che si apre su un battito elettro-rock oscuro. 

Angie – Voto 6,25 – Divertente, generazionale, pop in evoluzione! 

Giulia – Voto 6,25 – Il racconto di una relazione e a contorno un sound elegante, che spazia tra il pop e urban e contaminazioni R&B.  

Peter White – Voto 6,25 – Prosegue il cammino del cantautore romano orientato a una scrittura intensa ed evocativa. Ricordi e cuore in mano!

Silnyya – Voto 6,25 – Nonostante il beat sia dozzinale c’è qualcosa che mi colpisce di Silnyya. Da approfondire… 

Inverno – Voto 6,25 – Un viaggio interiore alla ricerca di sé stessi attraverso l’amore, la salute mentale che vacilla e la terapia. Il tutto costruito su un beat dal buon tiro…

Gazzelle – Voto 6,00 – Sarò impopolare ma Gazzelle mi annoia. La sua malinconica lirica mi annoia, così come le melodie sempre uguali. Mio limite mi sarò bevuto tutto… 

Nicki Minaj – Maluma – Voto4,00 – No comment! Anche musicalmente il capitolo mondiali lasciamo stare… Rimpiango Shakira mille volte!

L’articolo CANZONI DELLA SETTIMANA: le nuove uscite discografiche (18 Novembre 2022) #NewMusicFriday proviene da Newsic.it.

Generated by Feedzy