Recensione concerto: CALCUTTA l’essenzialità del suo Relax musicale [Info e Scaletta]

Penultima data, questa sera al Mediolanum Forum di Milano, della leg invernale del Relax Tour di di Calcutta.

Il cantautore di Latina, si presenta al Forum, come dice lui, “in ripresa”, dopo l’influenza che l’ha colpito nei giorni scorsi. Forse il paracetamolo ha funzionato! 

Un concerto magro ed essenziale. Un ora e mezza, ne più ne meno, dove Calcutta ha messo in scena l’essenza della sua musica e del suo essere anti-divo per eccellenza. 

Un qualcosa di diverso rispetto le pantagrueliche abbuffate musicali che hanno caratterizzato il Forum natalizio nei giorni scorsi (le oltre tre ore di Elisa e la carrellata di ospitate di Drillionaire). 

Edoardo D’Erme (il suo vero nome) non è tutto ciò!

Nessun effetto speciale, un palco con tre monitor, quasi sempre spenti, sei totem e una sorta di tenda a led centrale che in alcuni momenti filtrava lo stesso Calcutta dal pubblico, nessuna ospitata inutile, poche parole se non la presentazione delle varie canzoni e qualche battuta e ringraziamento, ma solo musica, suonata da una band virtuosa di sei componenti (Francesca Palamidessi – cori chitarra e tastiere, Alberto Paone – batteria, Giovanni De Sanctis – basso, basso synth e cori, Frankie Bellani – tastiere, sintetizzatori, cori, Paolo Carlini – chitarre e Gaetano Scognamiglio – tastiere, chitarra, cori), e poi un elemento in più: il pubblico. 

Proprio il pubblico (doppio sold out) è stato forse la discriminante fondamentale. Ha cantato tutte le canzoni, dalla prima all’ultima, lasciando Calcutta spesso come spettatore e ascoltatore della sua fan-base. 

Il set è stato un misto delle sue malinconia in canzone tratta da tre dei suoi quattro album. 
Ha fatto tutto tutto “Mainstream” e il suo ultimo “Relax” (leggi la recensione), quasi tutto “Evergreen” ma non ha proposto nulla del suo primo disco “Forse …”.

Questo è Calcutta e questa la sua musica, prendere o lasciare… 

Si replica domani sera e poi tutti in vacanza fino al tour di questa estate! 

SCORE: 7,50

LA SCALETTA 

Coro
Due minuti
Cosa mi manchi a fare
Controtempo
Orgasmo
Milano
Limonata
Kiwi
Loneliness
Giro con te
Hübner
Ghiaccioli

Le barche
Oroscopo
Sorriso (Milano Dateo)
Gaetano
Preoccuparmi
Frosinone
Del verde
SSD

Allegria
Paracetamolo
Pesto
Tutti

RELAX TOUR – CALENDARIO ESTIVO:

Calcutta riprenderà il tour a giugno con tutta una serie di date. 

22 giugno 2024           Lignano Sabbiadoro –  Stadio Comunale G. Teghil
26 giugno 2024           Servigliano (FM)– NoSound Fest
28 giugno 2024           Bari – Locus Festival
30 giugno 2024           Roma – Rock in Roma – Ippodromo delle Capannelle
05 luglio 2024             Alba (CN) – Collisioni Festival
07 luglio 2024            Ferrara – Ferrara Summer Festival – Piazza Ariostea
11 luglio 2024             Lucca Summer Festival 
13 luglio 2024             Villafrancadi Verona – Castello Scaligero
17 luglio 2024             Milano – Milano Summer Festival – Ippodromo SNAI San Siro
20 luglio 2024             Alghero – Alguer Summer Festival – Anfiteatro Ivan Graziani
23 luglio 2024             Cosenza – Be Alternative Festival
25 luglio 2024             Palermo – Cantieri Culturali alla Zisa – Green Pop Palermo Fest
28 luglio 2024             Paestum (SA) – Planet Arena dei Templi

INFO & BIGLIETTI 

Clicca per acquistare i biglietti su Ticketmaster  
Clicca per acquistare i biglietti su TicketOne

IL TOUR INVERNALE 

19 dicembre 2023     Milano, Mediolanum Forum

WEB & SOCIAL 

https://www.instagram.com/calcutta_foto_di

L’articolo Recensione concerto: CALCUTTA l’essenzialità del suo Relax musicale [Info e Scaletta] proviene da Newsic.it.