SONY MUSIC ITALIA: la NUMERO UNO diventa autonoma e arriva GIORGIA ALDI

Novità in casa SONY MUSIC ITALIA: da oggi, martedì 2 maggio, l’etichetta NUMERO UNO diventa autonoma e si affianca alle due label local frontline EPIC e COLUMBIA.

Numero Uno, diretta artisticamente da Sara Potente, lavorerà in modo indipendente con un proprio roster artistico e sarà autonoma sia nell’ambito A&R sia per quanto riguarda l’area Marketing e Promozione.

Sempre da oggi, Sony Music Italia acquisisce nel suo organico Giorgia Aldi (nella foto), grande professionista che si è distinta nel mondo della discografia (in arrivo da Universal Music) e che ricoprirà per Numero Uno il ruolo di Promotion and Marketing Manager.

La rinascita e l’investimento su Numero Uno – commenta il Presidente e CEO Sony Music Entertainment Andrea Rosi – fanno parte della nostra strategia volta a valorizzare e ad amplificare la musica di qualità. Sony Music è sempre più focalizzata a creare valore e prospettive ai propri talenti, promuovendone ed incentivandone la creatività e la libertà artistica».

Tra gli artisti che fanno parte della label Colapesce Dimartino, La Rappresentante di Lista e i producer multiplatino Zef e Marz.

LA STORIA DELLA LABEL 

Grazie a Sony Music Italia nel 2020 è tornata sul mercato discografico con nuovi artisti e nuove pubblicazioni Numero Uno, storica etichetta – fondata nel 1969 da Mogol, suo padre Mariano Rapetti e Alessandro Colombia – che ha fatto la storia della musica italiana con un cast artistico che comprendeva artisti del calibro di Lucio Battisti, PFM, Bruno Lauzi, Edoardo Bennato, Ivan Graziani ed Eugenio Finardi.

L’articolo SONY MUSIC ITALIA: la NUMERO UNO diventa autonoma e arriva GIORGIA ALDI proviene da Newsic.it.