XFACTOR 2023 arrivano gli inediti

Arrivano gli inediti a XFactor 2023. Domani sera, giovedì 30 novembre, Angelica, ASTROMARE, Stunt Pilot, Il Solito Dandy, SETTEMBRE, SARAFINE e Maria Tomba presenteranno in anteprima i loro brani inediti che usciranno venerdì 1 dicembre.

GLI INEDITI 

Partendo dalla squadra di Ambra: il brano di Angelica si intitola “L’inverno”, scritto da Tananai, Davide Simonetta, Paolo Antonacci e prodotto sempre da Tananai, pone al centro la voce e la sensibilità dell’artista e racconta la storia di alcune notti che, a volte, si rivelano più difficili di altre, al punto da spingere a “prendere a pugni uno specchio” in cerca di sollievo e dove il dolore diventa musica.

Il duo di musicisti Astromare presenterà il brano “Metaverso”, una canzone scritto da Alberto La Malfa e Steve Tarta (che ne ha curato la produzione) per sdrammatizzare la società odierna, esaltando ed estremizzando alcune dinamiche che accadono tutt’oggi, anche per dare voce “a tutti quelli che vogliono fare quello che gli pare”, proprio come gli Astromare.

 
La squadra di Dargen conta ancora tre concorrenti. Con il loro brano “Imma Stunt”, gli Stunt Pilots esprimono il desiderio di spiccare il volo, liberandosi dalle catene del rimpianto, della tossicità e della vergogna che li hanno tenuti bloccati a terra per troppo tempo. Scritto da loro, rappresenta una presa di coscienza delle proprie volontà al di là della paura e un atto di coraggio nel dire, finalmente, ciò che si desidera, anche se a volte si potrebbe pensare che sia ormai troppo tardi.

Scritto da lui e da Leo Pari e Simone Guzzino, Il Solito Dandy, pubblica “Solo tu”. “L’amore è tutto e tutto è amore”, così diceva la nonna al Solito Dandy, ispirandosi forse ai Beatles o alle puntate di Stranamore con Alberto Castagna. Da quel momento, l’artista ha abbracciato questa visione dell’amore come una forza capace di far viaggiare con la fantasia, trasformando anche le situazioni più semplici in qualcosa di surreale.
Il brano “Solo Tu” riflette proprio su quest’esperienza: il sentirsi bene con qualcuno al punto da confondere le idee e rendere ogni cosa incredibile.

Infine “Lacrime” è il brano di SETTEMBRE, un pezzo nostalgico, autentico e privo di fronzoli.
“LACRIME” è un brano che affronta il tema delle mancanze, della nostalgia e della rassegnazione di fronte al persistere di persone nella nostra mente, anche quando fisicamente non sono più presenti.
La canzone si focalizza sulla fragilità, senza paura di essere giudicata, e rappresenta chiaramente i sentimenti di Andrea nei confronti di una persona che non è più con lui, incapace o riluttante a dirgli: “t’ vogli ben ogni notte”.

 
Per la squadra di Fedez: Il brano di SARAFINE “Malati di Gioia” è scritto e prodotto dalla stessa cantautrice calabrese ed esplora la vita della generazione nata tra gli anni ’80 e ’90, specialmente coloro cresciuti in provincia con aspettative borghesi. SARAFINE riflette sul proprio percorso, fatto per senso del dovere, spesso sentendosi fuori luogo, e invita ad accettare la gioia non convenzionale, sperando di regalare un sorriso a chi ha condiviso.

 L’ultimo inedito è CRUSH di Maria Tomba che ha trovato ispirazione per questo pezzo in una vera notte vissuta dall’artista, durante la quale ha varcato i confini del coprifuoco del convitto di suore che frequentava per recarsi in un locale per un drink, si è trovata di fronte a due occhi affascinanti che la fissavano, scatenando un immediato e travolgente “CRUSH”.
“CRUSH” si immerge nell’esperienza di un’avventura notturna, caratterizzata da colpi di fulmine, film mentali e infatuazioni amorose non ricambiate.

 

LA LISTA

ANGELICA – L’INVERNO
ASTROMARE – METAVERSO
STUNT PILOTS – IMMA STUNT
IL SOLITO DANDY – SOLO TU
SETTEMBRE – LACRIME
SARAFINE – MALATI DI GIOIA
MARIA TOMBA – CRUSH

 

L’articolo XFACTOR 2023 arrivano gli inediti proviene da Newsic.it.